A lezione di recycle design: come riutilizzare il letto in ferro della nonna in modo creativo.

A chi pensava che con i vecchi letti di ferro della nonna si potessero ottenere solo altri “vecchi letti”, ecco la dimostrazione di come è possibile trasformarli in spettacolari panchine da esterni.

Utilizzando solo la testiera e la pediera di un letto matrimoniale si ottengono panche molto eleganti che, in questa veste, si allontanano dal sapore a volte “ammuffito” del vetusto letto di ferro della nonna.

letto ferro battuto

I longheroni, le sponde laterali, i piani d’appoggio dei materassi o le gambe del letto, tutte parti di un bel ferro di buona patina; un fabbro è in grado di riadattarle, tagliarle e trasformarle in sedute del tutto omogenee allo stile di quello che diventa lo schienale della panca.

Un oggetto originale e particolarmente adatto a un’abitazione dal sapore rustico.


Lascia un commento