Usando il codice sconto 1GIARDINO3 avrai una copia cartacea di Giardino in regalo, acquistandone tre

Il Cuore ligure di Marina e Aldo

Tra le dimore che abbiamo scelto per il nuovissimo CasAntica 93, è quella che racconta l’approccio all’antico più classico, tradizionale e disinteressato alle mode.

Ci troviamo a Tonno, nel territorio comunale di Valbrevenna (GE). Qui si trova il Bed & Breakfast del Cuore, una incantevole ristrutturazione curata da due nostri amici genovesi. Loro sono Marina e Aldo.

La strada che conduce a destinazione è stata realizzata solo negli anni Trenta. Prima di allora, la valle era chiusa. Forse anche per questo, l’arrivo a destinazione evoca un tuffo nel passato più sincero e potente. Frammisto a un sottile senso di soggezione, quello che si sperimenta al cospetto dell’antico vero, non edulcorato, non addomesticato, non piegato allo sguardo della contemporaneità.

Il recupero della vecchia costruzione rivela in profondità l’ascolto attento del luogo e della sua storia. I proprietari hanno puntato tutto sui materiali autoctoni e sulle procedure costruttive tradizionali. E questa struttura ricettiva ha sottilmente contribuito a innescare un circolo virtuoso. Basti dire che, dopo l'esempio di Marina e Aldo, sono nati altri bed & breakfast.

Abbiamo conosciuto i padroni di casa nel 2009: la loro dimora vera e propria era apparsa su Casantica 28. Il Bed & Breakfast del Cuore rappresenta la loro opera seconda. “L’abbiamo pensata per i nostri figli Gian Maria e Irene. Solo in seguito si è delineata l’idea di aprire questi ambienti all’ospitalità”.

Il risultato racconta la grande esperienza e consapevolezza maturate in tema d’antico. Lo rivelano i materiali: il legno, la pietra, la calce, il cocciopesto, gli arredi e i mille oggetti che consentono di ripercorrere la storia di uno scorcio ligure cristallizzato in un passato emozionante.


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati