Non dimenticare l’aiuola da marciapiede!

In fase di progettazione e/o ristrutturazione è sempre bene, prima di realizzare il marciapiede, e relativo sottofondo in cemento, che normalmente circonda la casa, prevedere delle aperture nel pavimento che raggiungano il terreno sottostante, una sorta di aiuole che possono essere “finite” con cornici di vario genere, anche di mattoni posati in verticale.

aiuola marciapiede
Queste vanno previste in posti strategici: in prossimità di colonnati o pareti che si prestino ad accogliere piante rampicanti. Le nostre piante, che possono essere rose rampicanti, edere o viti, in questo modo troveranno l’umidità del terreno sottostante e potranno crescere rigogliose e autonomamente, senza dover essere annaffiate costantemente come saremmo costretti a fare nel caso ci fossimo dimenticati queste aperture, ovvero obbligati a farle crescere in grossi vasi.

aiuola marciapiede

 


Lascia un commento