Ristrutturare in elicottero

Chamois, in Valle d’Aosta, è l’unico comune d’Italia non raggiungibile in auto. Immaginate un po’ cosa significhi recuperare una vecchia costruzione lassù.

Chamois rascard Macapé

Lo sa bene Silvano Bauducco che ha ristrutturato un antico rascard - una baita vecchia di 300 anni - trasformandolo in bed & breakfast. Si chiama Macapé. In dialetto significa “solo a piedi”. Silvano ha riutilizzato tutti i materiali della costruzione originaria: dalla pietra al legno. Altri sono stati trasportati a mano arrancando lungo i ripidi sentieri. Quelli colossali, come alcune travi sostitutive, sono arrivati in elicottero.

Chamois Macapé travi legnoSu CasAntica 86, Silvano racconta come sulle pagine di un diario la sua avventurosa e appassionante esperienza. Qual è stata la vostra?

Macapé mobile legno reception

Sul numero di dicembre del magazine “Insieme a Chamois”, c’è un articolo dedicato a CasAntica. Il magazine è consultabile anche online, sulla pagina Facebook  e sul sito dell’Associazione Insieme a Chamois, che promuove la salvaguardia e la valorizzazione dell’ambiente, delle tradizioni, dei prodotti, dell’artigianato locale, nonché il recupero e la tutela del patrimonio architettonico, storico e ambientale. Si tratta di temi profondamente vicini allo spirito di CasAntica. E questo “gemellaggio” con Chamois – autentico gioiello di cui siamo innamorati da anni e che vale veramente la pena visitare – ci inorgoglisce.

Insieme a Chamois cover dicembre 2018


Lascia un commento