I nostri uffici chiudono dal 10 al 20 agosto. Spediamo gli ordini fino al 10 agosto. Le spedizioni ripartono dal 23 agosto.

CasAntica n°103 luglio agosto - digitale - CasAntica.net
Casa incastonata nel Montefeltro. La ristrutturazione ha mantenuto vivido il legame con il passato.
Casa iaretina nel Montefeltro. Particolare della saletta di lettura, collocata esattamente sopra al forno utilizzato in origine per la panificazione.
Relais siciliano di charme. Particolare della sala da bagno. Architetto  Fausta Occhipinti
Relais siciliano immerso nelle campagne della Val di Noto.
Alla scoperta di un rustico oltreconfine, incantevole cottage open space.
Dimora di  famiglia a Vicobarone, piacenza. particolare della cucina.
Una dimora di familia a Vicobarone., Picaenza. Particolare del soggiorno.

CasAntica n°103 luglio agosto - digitale

Prezzo di listino
€4,70
Prezzo scontato
€4,70

Le costruzioni del passato, specie in ambito rurale, sono autentici giganti rispetto alle esigenze abitative della contemporaneità. L’ospitalità diventa una scelta obbligata, l’unica alternativa per dare un senso all’abbondanza di ambienti e al recupero stesso.

È il caso di un articolatissimo baglio siciliano risorto nel segno dell’eleganza e di ricercatezze scenografiche che, nelle piccole abitazioni private, ci si può concedere solo in parte. A parte quest’unica eccezione ospitale, CasAntica 103 promuove la riscoperta di un raccoglimento domestico e familiare. Ne è esempio una costruzione incastonata in un piccolo borgo aretino. Era un alloggio per i lavoranti stagionali. Una giovane famigliola l’ha recuperata, facendo tesoro dei materiali di recupero più genuini e spartani.

C’è poi una casetta nelle campagne piacentine. Il piano superiore è stato rimaneggiato negli anni Settanta. Ma la proprietaria ha saputo ricreare l’atmosfera antica puntando su brillanti consapevolezze estetiche e sul ricordo affettuoso dei nonni.

All’insegna del raccoglimento familiare è anche un cottage inglese. Una costruzione che sintetizza le attuali tendenze – sempre più globalizzate, in paradossale contraddizione con il concetto di tipicità – del recupero architettonico.