Giugno al Parco Giardino Sigurtà, fra mostre e fioriture mozzafiato

Giugno è un mese che offre fioriture mozzafiato, tanti colori e differenti appuntamenti gratuiti (previo acquisto del biglietto di entrata) per i visitatori che scelgono di scoprire il Parco Giardino Sigurtà (raccontato sulle pagine di GiardinAntico 34 e GiardinAntico 38).

Si comincia con il Viale delle Rose che fino a settembre accoglie 30.000 esemplari antichi in due varietà (Queen Elizabeth e Hybrid Polyanta & Floribunda); questo viale infatti è l’immagine per cui il Parco è conosciuto nel mondo, ed è lungo circa un chilometro e sullo sfondo mostra il Castello Scaligero di Valeggio sul Mincio del tredicesimo secolo.

sigurtà viale delle rose

Entrano in scena anche le piante annuali, che colorano fino a ottobre il Viale delle Aiuole Fiorite e altri punti del Parco: 30 varietà di dalie e centinaia di begonie, canna indica, impatiens, sunpatiens, coleus, zinnia e tagete. Tutti da fotografare saranno i girasoli, gli hemerocallis, le centinaia di ninfee rustiche e tropicali, i cui petali vanno dal rosa pallido, al rosa intenso, dal rosso al ciclamino, insieme al bianco e al giallo, e che con fior di loto, ibischi d’acqua, papiri e falsi papiri colorano e impreziosiscono i 18 giardini acquatici del Giardino.

sigurtà ninfea

Uno spazio dedicato all’arte è allestito fino a novembre negli ambienti della Fattoria Didattica: grazie alla collaborazione tra il Parco e l’Accademia di Belle Arti di Brescia Santa Giulia i visitatori del Parco potranno ammirare la mostra Florart dal tema Tra Natura e Finzione con le 20 opere realizzate dagli studenti dell’accademia.

Per chi ama la fotografia, da non perdere la mostra La vita del Giardino, che racconta attraverso le immagini l’interazione tra l’uomo e la natura all’interno del Parco. Potrete vedere il lavoro dei giardinieri e il passaggio dei visitatori, ammaliati dalla bellezza naturalistica o conquistati da uno degli eventi a calendario. Mostra fotografica nei locali della Fattoria Didattica, realizzata da Bruna Zavattiero, Stefania Pocchi e Roberta Veronese.

Da segnare ancora in agenda: le lezioni tra giugno e luglio del ciclo Tra Natura e Salute con incontri di yoga e ginnastica dolce al calar del sole; La giornata dei bambini, domenica 9 giugno, con tanti spettacoli per i più piccoli; Pecoratosando il 23 giugno, per scoprire come le pecore della Lessinia che abitano al Parco cambiano look; infine una new entry nel calendario, Vintage Garden domenica 30 giugno, per un salto nel passato grazie ai raduni nazionali del "Vespa Club Valeggio", del "Vespa Club Italia" e all’Associazione Italiana collezionisti Coca Cola "Memorabilia Club 3.0 Collezionisti Coca-Cola". 

Tutte le informazioni sul Parco Giardino Sigurtà qui.

 


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati