Usando il codice sconto 1GIARDINO3 avrai una copia cartacea di Giardino in regalo, acquistandone tre

In viaggio verso Orticolario

Si terrà dal 4 al 6 ottobre 2019 l’undicesima edizione di Orticolario, il grande evento dedicato al giardinaggio evoluto che ogni anno anima di vitalità, allegria e bellezza la celebre Villa Erba, sul Lago di Como (Cernobbio).

Già annunciati oltre 280 espositori fra vivaisti selezionati, giardinieri, rivenditori di arredi da giardino e artigiani, per un appuntamento immancabile per tutti gli appassionati di garden design.

Espositori Orticolario

Saranno otto, invece, i paesaggisti in gara per la competizione internazionale “Spazi Creativi”, chiamati a interpretare il tema del Viaggio e tradurlo in una installazione-giardino, per aggiudicarsi “La Foglia d’Oro”.

Spazi Creativi Orticolario

Undici edizioni non sono poche, e decidere quale tema “abbracciare” non è certo impresa semplice. Dopo aver sondato i sensi fino al sesto, essere andato sulla luna e aver riscoperto il valore più profondo del gioco con l’edizione scorsa (vedi GiardinAntico 47), nel 2019 Orticolario non poteva che volare alto. Ed ecco svelato, il tema del “Viaggio”.

Per gettare le fondamenta dell'evento e costruirne l'impalcatura, gli organizzatori hanno viaggiato nel tempo e nello spazio. Hanno ascoltato e raccolto storie imprevedibili di cacciatori avventurosi di piante, di botanici irascibili, viaggiatori indomiti e pirati. Moritz Mantero, presidente di Orticolario: “Un giardino è sempre il risultato di una spedizione o di una esplorazione: che sia di un cacciatore di piante o di un uccello che ha portato i semi altrove, il viaggio è un vero contributo positivo alla biodiversità. E poi, in realtà, il giardino, non è forse un viaggio lui stesso? Va sognato, preparato, goduto e raccontato con immagini ed esperienze. Proprio come un viaggio, proprio come un giardino”.

Moriz Mantero

 

 


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati