Living Coral, il colore del 2019

“Una tonalità corallo piena di vitalità con un accenno dorato che infonde energia e ravviva con delicatezza”, si legge sul sito di Pantone. Il colore del 2019 è Pantone 16-1546 Living Coral. Forse non tutti sanno che, dal 2000, il Pantone Color Institute individua un “Color of the Year”, stabilito sulla base delle previsioni di gusto e sulle nuove tendenze che si stanno affacciando.

La scelta viene effettuata nel corso di un meeting animato da diversi gruppi di lavoro internazionali. Il risultato, pubblicato sulla rivista Pantone View, diventa fonte d’ispirazione per grafici, pubblicitari, stilisti, architetti, interior designer

Saranno tanti, nel 2019, gli arredi, i complementi, i tessuti, gli oggetti per la casa, i messaggi pubblicitari, le collezioni di moda, le scenografie e i prodotti di consumo ispirati al Living Coral. Al contrario del colore del 2018 – l’Ultra Violet – quello del 2019 richiama da vicino la tradizione delle nostre case antiche. Pensiamo a certe pareti con tinte a calce a metà fra il rosa e il salmone, mitigate dalla luminosità del bianco, frequenti anche nelle costruzioni contadine del passato.

Ripercorrendo alcune delle dimore visitate, abbiamo trovato questi ambienti che prefigurano con efficacia il cromatismo del 2019. Certo, le superfici antiche si caratterizzano per le asperità, rugosità e irregolarità cromatiche lontane dall'uniformità assoluta del Living Coral. Ma il legame è evidente.

Il primo è un bagno ammirato in provincia di Trapani, apparso su CasAntica 43.

Living Coral Bagno Casantica Trapani

Il secondo è uno studiolo ricavato in corrispondenza di un pianerottolo di una dimora marchigiana pubblicata su CasAntica 51.

Studiolo Pianerottolo Living Coral Casantica

Si tratta di dimore fotografate anni fa. Ma che ben dimostrano come l'antico possa guardare avanti e, spesso, anticipare il futuro.


Lascia un commento