Usando il codice sconto 1GIARDINO3 avrai una copia cartacea di Giardino in regalo, acquistandone tre

Xilon, natura, tecnologia e design

Tempo di settimane bianche, di piste innevate, di sci, di sport invernali… Fra gli irriducibili appassionati di montagna ci sono anche i proprietari di seconde case. E chi ha coronato il sogno di una casa di vacanza sa bene quanto sia importante trovarla calda e confortevole sin dall’arrivo a destinazione. 

Molti l’hanno dimenticato. Ma, sino a non molti anni fa, i proprietari di seconde case montane, dovevano correre ai ripari per non trascorrere al freddo le prime giornate di vacanza. Le alternative erano due. Chi abitava non troppo distante poteva raggiungere la casa qualche giorno prima appositamente per accendere l’impianto di riscaldamento. Chi, invece, abitava a centinaia di chilometri doveva affidare il compito a un amico o a un interlocutore di fiducia cui affidare le chiavi e in grado di risolvere qualsiasi imprevisto.

Grazie ai termostati che integrano la funzione GSM, oggi è possibile dialogare a distanza con l’impianto termico della propria dimora di vacanza.

La tecnologia ha fatto passi da gigante, spesso disinteressandosi alle esigenze estetiche delle case di montagna, che rappresentano un vero e proprio sogno realizzato e che, proprio per questo, sono sempre progettate e arredate senza lasciare nulla al caso. Vale per ogni particolare. Anche per il termostato, che deve assecondare lo stile che abbiamo scelto, le atmosfere che abbiamo fortemente voluto e i materiali – a cominciare dal legno – su cui abbiamo puntato.

Esistono tanti cronotermostati GSM. Ma per chi desidera coniugare la funzionalità tecnologica con il design e il fascino del legno, l’alternativa è rappresentata di Xilon, realizzato da Nethix. Si tratta del primo e unico cronotermostato GSM che consente di arredare la casa di montagna (ma non solo) in armonia con il gusto di chi la abita.

Xilon è compatibile con tutti gli impianti termici di tipo tradizionale e può essere agevolmente installato dal proprio elettricista di fiducia. In catalogo ci sono più di sedici versioni, diverse per tipologie di legno e per colore.

Ma non solo: Xilon può essere realizzato su richiesta con qualsiasi tipo di legno, così da assecondare le esigenze più mirate e armonizzarsi in qualsiasi contesto.

Grazie al suo cuore tecnologico, Xilon permette di impostare fino a quattro diversi programmi settimanali per fasce orarie, affinché l’impianto possa funzionare in autonomia e secondo una logica di ottimizzazione dei consumi. Le impostazioni possono essere modificate in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo grazie alla connettività GSM.

Xilon GSM permette non solo di impostare e controllare il funzionamento dell’impianto di riscaldamento da remoto, bensì anche di visualizzare in tempo reale la temperatura e l’umidità dell’ambiente, così da avere queste informazioni sempre “a portata di smartphone”.

Se la funzione GSM di Xilon è ideale per la gestione da remoto, una volta arrivati in prossimità del dispositivo entra in funzione la modalità Bluetooth, che permette di gestire e visualizzare tutti i comandi e le funzionalità su di una comoda App.

 


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati